Chi ha paura dell’acqua privata?


Io, per primo. Ma qualche giorno fa, la lettura di un articolo su il Post mi ha fatto riflettere parecchio su alcune questioni.

Il Comitato Promotore dei Referendum per l’acqua pubblica ha consegnato in Corte di Cassazione oltre un milione e quattrocentomila firme, record assoluto nella storia della Repubblica. Ma è presto per cantare vittoria. Nel nostro amato Paese infatti, negli ultimi 15 anni non un solo referendum è riuscito a raggiungere il quorum del 50% necessario per essere valido. E c’è chi da un lato afferma velleitariamente sia meglio abolire l’istituto stesso del referendum, dall’altro chi chiede la soppressione del quorum per la sua validità.

Continua a leggere

Annunci